Ketron MidJay – Play Mode –

Pubblicato: gennaio 20, 2010 in Ketron MidJay
Tag:, ,

Ketron MidJayIl Ketron MidJay è un lettore/riproduttore di basi Audio Midi che ingloba anche una discreta sezione arranger.

E’ un apparecchio su cui ho lavorato molto e anche se sono passati diversi anni dalla sua diffusione sul mercato ricevo ancora E-Mail nelle quali mi vengono chieste delle informazioni su come è possibile configurarlo, come connetterlo ad un PC, come collegarlo ad una master Keyboard o ad una fisarmonica Midi.

Cercherò di riportare in questo blog, alcuni dei consigli che sino ad oggi ho dato agli utenti  di questa interessante macchina.

MidJay struttura interna.

Per capire come lavorare al meglio con il MidJay è necessario avare ben chiaro che questo strumento è virtualmente suddiviso in due sezioni distinte:

  • Una sezione (che chiameremo GM) con 16 parti General Midi nella quale vengono eseguiti i midifiles.
  • Un’altra sezione (che chiameremo Arranger) nella quale vengono eseguiti gli accompagnamenti automatici (Styles).

Idealmente è come se al suo interno siano collegati due moduli distinti:
un espander General Midi per le basi Midifile ed un modulo Arrnager.

MidJay Midi In/Out Astrazione

Se guardiamo il suo pannello posteriore possiamo osservare che il MidJay è provvisto di una sola uscita midi ( Out ) ed di un solo ingresso ( In ).

La domanda viene ovviamente spontanea:

Come possiamo controllare le due distinte unita interne del MidJay ( GM ed Arranger) con un solo ingresso e\o una sola uscita MIDI?

Esiste ovviamente la possibilità di poter commutare ed “attaccare” virtualmente l’In e L’Out MIDI ad una o all’altra unità dello strumento.

Questa commutazione avviene dal menu PLAY MODES.

In questo menù troviamo tre distinti settaggi:

  • Keyboard
  • GM MIDI IN
  • Accordion

Modalità Keyboard e/o Accordion.

Quando impostiamo il MidJay in una di queste modalità, l’ingresso MIDI e l’uscita MIDI vengono connessi alla sezione Arranger. In questo modo sarà possibile controllare la sezione di accompagnamento ( impostare gli accordi per intenderci) suonare i timbri Voice etc.. Lo strumento si comporterà esattamente come un comune modulo arranger.Dal Menù Midi Rx possiamo impostare i canali Midi per la ricezione dei suoni della mano Destra (Right) , per il controllo degli accordi (Left), per richiamare le Registration ( Regist) etc..Quando uno style è in esecuzione, esso invia le note i controlli e tutte le altre informazioni in esso contenute attraverso l’uscita Midi Out.

Modalità GM MIDI In

In questa modalità gli ingressi e la uscite MIDI sono connessi alla parte GM del modulo.
In questo modo quando è in esecuzione un midifile, esso viene inviato anche alla presa Midi Out, mentre dalla presa Midi In possiamo accedere alle 16 parti GM.
Questa è la modalità che deve essere impostata se si vuole collegare il midjay ad un sequencer esterno per la riproduzione di midifiles.

Consigli di utilizzo.

Colleghiamo al MidJay ad una Master Keyboard in modo da poter “splittare” la tastiera in due parti in modo da impostare sulla parte sinistra, gli accordi per gli accompagnamenti automatici mentre si suona una delle Voice disponibili nel MidJay sulla parte destra.

Bisogna distinguere due casi:

La Master keyboard trasmette su di un unico canale MIDI:

  • Impostare il MidJay nel Play Mode Keyboard.
  • Impostare il canale di ricezione Global ( Channel RX ) sul canale di trasmissione della master keyboard.In questo modo si potra impostare gli accordi dal tasto più a sinistra sino al punto di split, e si potra suonare una delle Voice disponibili nella restante parte della tastiera.

La Master keyboard trasmette su due o più canali Midi

  • Impostare il Modo Keyboard
  • Impostare il canale Midi di ricezione Left sul canale di trasmissione della paste sinistra della tastiera.
  • Impostare il canale di ricezione Rigth sul canale di trasmissione per la padte destra della master keyoard.

Con questa impostazione il settaggio del punto di split del MidJay non ha effetto.

Colleghiamo al MidJay una Fisarmonica MIDI.

In questo caso impostare il modo di funzionamento sui accordion.

Impostare nel menu di ricezione MIDI (channel RX) il canale per la mano Destra (ritgh) per la mano sinistra (Left) ed eventualmente per il basso automatico (Bass).

Utilizzare il MidJay con una Chitarra Midi in modo creativo.

La modalità accordion oltre ad essere specializzata per il collegamento di una fisarmonica MIDI esterna presenta una ulteriore ed interessante particolarità.
In questa modalità la sezione arranger, riconosce un nuovo accordo solamente quando giungono tre note contemporaneamente.Questa particolarità può essere sfruttata anche dai chitarristi midi che vogliono controllare la sezione arranger del MidJay con le loro chitarre MIDI.
Infatti se colleghiamo al midi in una chitarra MIDI , impostiamo la Modalità Accordion sul MidJay, il chitarrista può suonare un accordo impostando la tonalità per l’accordo automatico, poi può svisare eseguendo singole note senza cambiare l’accordo impostato nella sezione automatica.
Al memento in cui deve impostare un nuovo accordo, gli basterà suonare contemporaneamnte tre o più note.

Provare per credere.

commenti
  1. Paolo scrive:

    Vorrei usare il midjay con una tastiera Roland D50.Ovviamente la tastiera deve solo trasmettere al midjay come se fosse una master Keyboard. Quali sono le configurazioni?

  2. Stefano Casotto scrive:

    Salve,
    Vorrei gentilmente sapere se e’ possibile formattare L’HD del Midi Yaj,e se e’ possibile cancellare le cartelle Found.000 e recycled.
    Cordiali saluti
    Stefano

  3. Domenico scrive:

    Salve,
    vorrei informazioni sul formato degli mp3 compatibili con il Ketron Midjay. Ho una serie di mp3 con il testo che però non appare sul Ketron.
    Grazie

  4. Tanino scrive:

    Tanti complimenti per questo forum,mi sai dire se esiste un software per programmare gli Styles con il Midjay? come si fà con Sd1? GRAZIE TANTE.

    • Tanino scrive:

      Scusami,ho provato ha collegare una Master Keyboard M-Audio con uscita USB al Pc ed anche il Midjay con USB al Pc e con il Progr.Cubase vst riesco a suonare solo i suoni singoli,purtroppo quando suono l’arranger mi si inceppa tutto,sarà la configurazione sbagliata? mi sai aiutare? GRAZIE.

      • A me la cosa, così com’è messa sembra tanto “intrecciata”.
        In teoria dovrebbe comunque funzionare anche se non sempre quello che sulla carta sembra possibile poi lo è veramentne.

        Diciamo questo: Prova i singoli pezzi.
        Collega la master al PC e cerca di registrare gli eventi midi d essa prodotti con Cubase.
        Quando è OK, collega il MidJay a prova a mandare delle basi da cubase e farle suonare sul modulo.
        Quando anche questa cosa funziona, credo che ti basti dirottare i dati midi ( tramite Cubase ) dalla Master al MidJay.

        Se la tua master dispone anche di un’uscita MIDI io ti consiglierei di collegarla all’ingresso del MidJay,
        Di impostare la modalità dell’USB Midi del midJay in modo 2 ed utilizzare la sola porta midi USB del MidJay per connetterlo al PC.
        In poche parole in questo modo il MidJay fa anche da interfaccia MIDI per la tua Master.
        Controlla il manuale per maggiori informazioni.

      • Salvatore Q. scrive:

        Volevo gentilmente chiedere se è possibile/gestire controllare l’hd del midjay/plus con un tablet o smartphone Android Samsung, già con i permessi di root (già legge una pen drive), ovviamente con il dovuto adattatore usb. Grazie.

      • Penso proprio di si anche se non ho mai fatto la prova.
        I permessi di root non servono.
        Dovresti vedere l’hd come un device esterno.

    • Il MidJay normale è compatibile con gli style della serie😄, mentre quello PLUS dispone anche della compatibilità con la serie SD.
      Io conosco Style Works XT http://www.emc-musicsoftware.de/eng-shop/eng-dscstw.htm
      Credo che sia uno degli unici software in grado di convertire e creare styles per queste tastiere.

  5. Tanino scrive:

    Ok,appena posso provo a fare tutto e ti lascio un commento GRAZIE.

  6. Tanino scrive:

    Purtroppo la Master ha solo Usb e non il midi.Ho fatto le prove separatamente(Master,Midjay) funziona tutto,ma quando devo far funzionare l’arranger non funziona anche con i canali uguali fra ricezione e trasmissione ecc..,posso scaricare gratis il programma Style work xt? e dove? grazie di tutto.

  7. Tanino scrive:

    Tutto Ok…finalmenteee. un grazie veramente…dopo tanti tentativi e prove sono riuscito a registrare e riprodurre con Nuendo3 adesso funzionaaa…Sei unico.

  8. Tanino scrive:

    Ti prego mi dici dove posso scaricare il programma Style work xt gratuito?Grazie.

  9. vincenzo scrive:

    scusate non sono molto pratico con la tastiera era solo x vedere se riuscivo ad inviare un messaggio …
    io uso un pickup gk3 roland con convertitore gi 20 per prelevare i suoni dal midjay plus come devo impostare i parametri midi

    • Ti sembrerà strano ma io ti consiglio di impostare il MidJay in modalità Accordion.
      Questo ti permette di controllare gli accordi dell’arrangiamento solamente quando suoni almeno tre note sulla tua chitarra.
      Potrai ad esempio in questo modo impostare l’accordo, (suonando almeno tre note) poi svisare senza che la tonalità dell’accompagnamento cambi, e quando avrai la necessità di impostare il nuovo accordo, dovrai suonare altre tre note.
      Se la tua Chitarra trasmette sul canale 1 ad esempio, devi impostare l canale di ricezione left su questo valore. ( ovviamente questo se vuoi controllare la parte arranger del MidJay)

      • Fabio scrive:

        Salve.. Mi chiamo Fabio e da poco tempo ho un problema con il midjey (modello non plus) fino a poco tempo fa riuscivo a caricare molte basi nella cartella midi, adesso non è più così, dopo un certo numero di file esce una scritta che dice errore 0x80070052: impossibile creare il file o la directory. ho provato a eseguire lo scandisk, a formattarlo (seguendo la procedura postata da voi) ma nulla da fare, nel momento che ripristino la cartella di midifile che prima alloggiava perfettamente adesso non finisce di completarla che esce questa scritta, ho provato anche a cambiare pc con os diverso ma nulla da fare.. Qualcuno può aiutarmi..? vi chiedo perdono se questa non è l’area adatta a questa mia domanda.. e vi ringrazio anticipatamente per l’attenzione..

  10. eleda scrive:

    scusate ho comprato il midjay 5 anni fa perchè io ci lavoro è un’ottima macchina musicale..ma da 5 anni a questa perte non ho capito bene come si può modificare.la tonalità su gli mp3 solo dulla weve modifica io registro come sala incisione escono brani bellissimi ma poi se devo salvare una base mp3 non si può fare perchè???? grazie..

    • Perche dentro al midJay non c’è un chip che permette la modifica della tonalita dei brani Mp3 e chiaramente non è che queste cose possono essere poi aggiunte in corsa con qualche filo e\o un po di saldature!
      Non si può fare e basta!
      Come da te stesso indicato il MidJaye è un prodotto di oltre 5 anni fa ( a dire il vero credo che il progetto originale risalga agli inizi degli anni 2000/2001 ), e a quel tempo….. questo è quello che si poteva fare.
      Io comunque ti voglio far notare che trasporre un file Mp3…. e\o un file audio wave non è come trasporre un file MIDI.
      Anche con le macchine più potenti al momento sul mercato, per la natura stessa di questi file, una volta trasposti, il risoltato finale può essere fortemente influenzato dal contenuto armonico del brano stesso o in altre parole, una vola trasposti, fanno sempre cagare!
      Comuqnue ognuno è libero di fare quello che vuole.

      maniera più progemeglio, detto im!
      se ti accontenti di +\- 1 semitono la cosa è passabile, ma se vai oltre apriti cielo……
      Questo è dovuto al fatto

  11. mario scrive:

    complimenti giorgio ho letto molte risposte interessanti

    approfitto per chiedere come collegare (per sfruttare la sk audio del midijay) ad un pc portatile

    il cavo di collegamento tra gli apparati che caratteristiche deve avere ?

    che settaggi si devono attuare?

    grazie infinite

    mario

  12. massimiliano scrive:

    avevo bisogno di una mano per far funzionare la scheda vocalist del mio ketron con un mixer grazie

  13. LUIGI scrive:

    HO ACQUISTATO UN INTERFACCIA MIDI-USB X ASCOLTARE LE BASI MIDI CON IL PROGRAMMA WINLIVE UTILIZZANDO I SUONI DEL MIDJAY, LA BASE PARTE MA NON RIESCO AD ASCOLTARE NULLA,NON SI SENTE L’AUDIO.
    CHE POSSO FARE?

  14. RAFFAELE scrive:

    SALVE…..COMPLIMENTI PER IL SUO BLOG….
    HO ACQUISTATO UN MIDIJAY PLUS MA STO PER RIVENDERLO….NON CI CAPISCO NULLA……
    LE BASI MIDI NON SUONANO BENE I SUONI SONO TUTTI CHIUSI…..IN PIU QUANDO COLLEGO L’EXSPANDER ALLA TASTIERA NON MI SUONA BENE….CIOè LO STYLE FUNZIONA MA LA PARTE DESTRA DELLA TASTIERA NON MI FUNZIONA CON I SUONI CHE VOGLIO….COME POSSO RISOLVERE???

    • Complimenti per l’acquisto!
      Se non riesci a far suonare le basi sul Midjay …. ( che dovrebbe essere stato fatto e progettato solo per fare questo)
      be.. non so che dirti.
      Non credo che quanche mio consiglio ti potrebbe dare un significativo aiuto.

      • RAFFAELE scrive:

        SALVE,
        vabbe caricare le basi e farle suonare lo so fare….ma suonano in modo strano….i suoni sono cupi chiusi….ci sono dei parametri che devo regolare????

  15. Andrea scrive:

    buonasera Sig Giorgio,
    avrei un paio di domande /problemi sul midijay plus.
    Premetto che utilizzo midijay fin dal primo modello, che poi mi è stato rubato e in seguito ho acquistato il plus…
    nulla a dire x quanto riguarda i suoni…funzioni…style….ecc ecc…
    Problema 1 : a volte mi capita che sfiorando o spostando il cavo di alimentazione dell’alimentatore lo schermo del midijay si pianta e scompaiono tutti i caratteri…continuando a funzionare regolarmente. come mai?
    Problema n°2. Giusto ieri sera ho notato fin dall’inizio della serata un notevole sbalzo di volumi tra la sezione midi/style che in quella Mp3, spiego brevemente il midi suonano tanto tanto più alti….
    addirittura il suono mp3 non è costante, e ho notato che anche le uscite L-R a volte non sono uguali tra loro, a volte la R esce a un livello bassissimo.

    Premetto che le basi mp3 sono normalizzate tutte allo stesso livello delle sequenze midi.

    volevo sapere cosa poteva essere prima di spedire il midijay in assistenza, cosa che ho intenzione di fare dopo il veglione.

    Grazie mille e complimenti per il suo blog.

    Andrea

    • 1- spinotto alimentazione lento che tocca e no tocca -> soluzione : farlo sostituire ( e anche al più presto perchè se ad esempio l’alimentazione va via durate un salvataggio …. apriti cielo!!)
      2- connettori interni ( quelli che collegano gli slider alla main board) sporchi e\o ossidati. -> soluzione: farli pulire con spray dissossidante o meglio ancora, farli saldare direttamente una volta per tutte!

      • andrea scrive:

        grazie Sig Giorgio, grazie mille per la celere risposta!!!
        a mè avevano detto che per lo schermo era un difetto del midijay….e per quanto riguarda il discorso dei volumi avevano detto che era la preamplificazione delle uscite….

        allora lo manderò subito in assistenza.
        grazie di nuovo.

        Andrea

      • Considera che io non ho “la palla di vetro”!
        Sono però convinto che si trattano di problemi hardware che debbono essere risolti da un centro di assistenza o da un tecnico autorizzato.

  16. paolo scrive:

    Vorrei gentilmente sapere come caricare nuovi styles .pat (in quale cartella dell’hd del Midjay) e quali sono i compatibili delle librerie Ketron. Ne ho provati tanti ma non li carica al momento di suonarli. (Me ne mancano due o tre fondamentali)
    Inoltre, dovendo usare una master Behringer UMX61, come faccio a richiamare almeno le voice dalla tastiera? E la presa USB del Midjay Plus puo’ alimentare la suddetta tastiera?
    Grazie infinite.

  17. tarcello scrive:

    visto che qualcuno ha chiesto consigli per leggere il testo nei file audio col midjay do una mano a giorgio ( sempre se non sono inopportuno ) ..
    per windous esistono i due programi che ha citato giorgio mp3lyric syncronizer e il plugin per winamp che pero ti fanno la sinc per rigo ..
    esiste pero anche il k5 che anche su file gia sincronizzati ti salva la sinc in formato liryc 3 e salva la sin per sillaba ( ovviamente se stata sincronizata in modo sillabato ) io tutti i miei audio slvatoi in questo modo .. l’unica pecca , se cosi la vogliamo chiamare , e che il software non e free ..
    un saluto a tiutti e spero di non essere stato inopportuno p ..
    cuiooooooo

    • Il problema è che ancora non c’è un standard preciso come al contrario esiste nei midifile.
      Il Lyrics3 (ID3 Vers 2.0) è l’unico definito chiaramente ed è l’unico che viene supportato dai produttori di basi.
      La grande diffusione del k5 ( dovuta principalmente al fatto che tutti trovano tutto senza spendere ….quasi nulla ….) non è un buon motivo per adottare uno standard di questo tipo.
      Comunque anche in questo caso non so dirvi come andranno a finire le cose.

  18. Paolo scrive:

    Volevo gentilmente sapere come si puo’ lasciare inalterata la preset voice, ad es. pianostring allocato al n.49 del Midjay Plus quando si passa da modalità style arranger e riproduzione midifile e viceversa. Mi si riposiziona sempre alla preset voice n.1 Piano. Magari lasciando inalterato anche la modalità pianist. grazie Paolo.

  19. Easy Menù scrive:

    salve, ho recentemente acquistato usato il midjay plus… Purtroppo la persona che me lo ha venduto lo ha formattato senza fare il backup degli stili, groove e dj loop… Ho trovato gli styles sul sito ketron ma purtroppo non riesco a trovare i groove. E’ possibile reperirli in qualche modo? Ho un amico che ha il midjay prima versione (non plus) e volevo copiarli dal suo, ma non so se sono gli stessi…

  20. Giuseppe scrive:

    Salve, io uso il midijay anche come scheda audio ma da quando ho cambiato pc (sistema operativo windows 7) non riesco a configurarlo, il programma che uso (karaoke 5) non lo riconosce proprio. Come posso risolvere questo problema? Grazie

  21. Stefano Casotto scrive:

    Ciao Giorgio,
    mi chiamo Stefano Casotto,ti ho scritto altre volte ed i tuoi consigli mi sono di grande aiuo.
    Veniamo al dunque,ho acquistato il MIDIYAJ plus e vorrei pilotarlo con una master Keyboard(,NON SD 5) mi potresti undicare due master piu adatte a questa macchina,ne ho viste parecchie ma non so cosa segliere.
    Ti ringrazio se mi rispondi.
    Un grande abbraccio
    Stefano Casotto

    • Ciao Stefano,
      Io credo che qualunque master vada bene.
      La master deve avare l’uscita midi Out.
      Se è solo USB non la puoi collegare direttamente al midJay.
      Un mio amico utilizza la A800 Roland.
      Mi ha detto che ci si trova benissimo.
      Scusa del ritardo nella risposta ma è un periodo in cui sono molto impegnato.

      • Raffaello scrive:

        Ciao Stefano, da un po di giorni il mio Midjay Plus sposta il cursore a suo piacimento… nel senso che: io entro in una determinata cartella vado (o quanto meno cerco) di andare sul brano che mi interessa, ma il cursore (evidenziatore) si sposta a suo piacimento e quindi per ascoltare il mio brano devo essere veloce a premere “enter” prima che si sposti di nuovo!!! è un brutto preavviso???😦

      • Hai la pedaliera Fs13 colegata al MidJay?
        Nel caso proca a disconnetterla e vedi se te lo fa ancora.
        Hai per caso delle luci (fari da palco, con dimmer etc..) o dei Neon nelle vicinanze?

      • mario scrive:

        un saluto al grande giorgio….ed un ringraziamento per la sua professionalita’

        messa a disposizione di tutti noi

        lo stesso problema di raffaello l’ho avuto anche io….

        nessun pedale nessun settaggio….

        portato assistenza sembra un difetto dei pulsanti

        di trascinamento ….le quattro frecce con al centro enter

        immediatamente sistemato

        un salutissimo

        mario

  22. Raffaello scrive:

    Come diceva Mario, nessuna pedaliera e luci…Quindi assistenza😦
    Grazie ragazzi, gentilissimi!!!

    • Io ho saputo di casi in cui, su alcuni palchi con luci e comunque con disturbi elettrici rilevanti ed in presenza della pedaliera Fs13, il dial si muoveva da solo.
      Se non sei in questa condizone “estrema”, io credo che un controllo ai tasti hardware sia la cosa più sensata da fare.

  23. lauro scrive:

    Ciao Giorgio, io posseggo una Ketron xd9; volevo passare al midjay che è molto più pratico anche da trasportare per fare le mie serate, ma ho la necessità di accompagnare un fisarmonicista che suona il liscio, quindi volevo sapere, visto che ci capisco poco, se potevo gestire il midjay come se fosse la XD9 con una tastiera midi collegata direttamente o tramite portatile. Grazie in anticipo della risposta.

    • Fondamentalmente si, visto che il MidJay normale ha più o meno gli stessi style dell’XD9 mentre il MidJay plus a quelli dell’SD5.
      L’unica cosa da tenere presente presente è che sul midjay i tasti ArrA, ArrB, Fill, Intro etc.. sono condivisi con altre funzioni per cui ti potresti trovare un “po scomodono” nella gestione live.
      C’è però sempre la possibilità di aggiungere un footswitch.

      • lauro scrive:

        Ho capito; eventualmente non è possibile configurarli sulla tastiera midi collegato? su quale tastiera midi mi dovrei orientare?

  24. Giorgio scrive:

    Ciao ho provato a creare dei pattern per xd3 e midjay usando style work. praticamente mi sono creato una traccia drum con cubase collegato al xd3 ,ho utilizzato gran cassa bonghi piatti ecc.e ho quindi creato un fil .mid. che ho poi trasferito sul style work. ho quindi seguito tutta la procedura e ho salvato in ,pat. un volta caricato sul xd3 ho notato che i bonghi sono stati persi nel passaggio e non capisco perche visto che su style work tutto risultava grazie

  25. giorgio scrive:

    ciao volevo sapere come mai i loop del midjay plus a volte vanno scatti e perdono il tempo , e anche quando suono con gli styles si inserisce un suono continuo (larsen) ,cosa devo fare ? riesco a risolvere con un aggiornamento ,ho la versione 5.42

    grazie

  26. gerry scrive:

    ciao…ho letto le varie discussioni..volevo chiederti un consiglio..se puoi…ti ringrazio in anticipo..
    sono una tastierista ed insieme ad un amico chitarrista ci divertiamo a improvvisare qualche standard jazz o anche musica pop/rock ecc…vorremmo acquistare un prodotto affidabile.. che possa leggere le basi midi…con suoni di qualità..potendo silenziare le parti di tastiera e chitarra..che noi suoneremmo live…il midJay plus è un acquisto che mi consigli a questo fine?
    ciao e grazie

    • Il MidJay fa quello che serve a te.
      Ha dei buoni suoni, puoi escludere le varie tracce, avere tutto sotto controllo, etc… etc….
      Anche se il mondo dei tablet e dei Pc è estremametne accanito e pieno di alternative,
      io credo che il MidJay possa essere ancora uno struemento molto valido da portare in serata, io personalmente ancora lo prefersisco se non altro per la sua praticità sul palco e nelle situazioni live.
      Non dimentichiao che ha anche una sezione arranger che può sempre far comodo soprattutto se lo colleghiamo ad una tastiera o ad una chitarra MIDI.

  27. Alfredo scrive:

    Ciao Giorgio, complimenti pr il tuo blog è fantastico.
    Avrei un problema: avevo in soffita una Roland d-10, e avendo bisogno di una seconda tastiera per suonare con una orchestra, ho penato di utilizzarla collegandola via midi al Midiyaj, solo che non riesco a far uscire nessun tipo di suono( a me interessano solo le voice!!!). Potresti aiutarmi a collegare bene le prese Midi, e a configurare tutti e due gli strumenti?
    Ciao e grazie maestrofred

  28. angelo scrive:

    scusati me ti parlo in inglese. Is there any news concerning when the midjpro or the sd1000 will come to market

  29. angelo scrive:

    Thankyou giorgio, be looking forward to your youtube videos from Musikmesse.

  30. Fulvio scrive:

    Come posso utilizzare un pedale espressione nel midijay? Grazie molte.
    Fulvio.
    Verona.

  31. max scrive:

    vorrei fare la lista delle canzoni che ho all’interno del midjay ma sono tante e non posso mettermi a scriverle una ad una…c’è un modo piu veloce?

  32. Alessio scrive:

    Ciao Giorgio, vivissimi complimenti per la tua inappuntabile competenza. sapresti dirmi gentilmente perchè accendo il Midjay, la macchina sembra pure partire bene, il display si illumina, ma non visualizza più alcun carattere? praticamente zero, neanche il logo di presentazione. Sono intervenuto anche sulla rotellina per la luminosità del display ma niente da fare, non vedo più niente. Pensa che se vado a memoria, alla cieca, riesco pure a far partire le basi, quindi di suonare suona ma ovviamente così com’è non posso più utilizzarlo. Da cosa dipende? cosa devo fare? E’ un problema serio e dispendioso? grazie

    • Portalo ad in centro assistenza.
      Si tratta di un problema hardware quasi sicuramente.

      ATTENZIONE.
      Non postate più commenti o richieste di questo genere che possono essere risolte con una semplice telefonaa o E-Mail all’asssitenza tecnica del vostro strumento.
      Questo blog non è un Custom Care per questi prodotti.
      Commenti di questo tipo non verranno più pubblicati.

  33. enzo principe scrive:

    Buongiorno Giorgio ho un midjay plus da due mesi. Sto cercando di sfruttarlo al massimo delle sue potenzialità e devo dire che è veramente bello è innovativo. Adesso però vorrei entrare nel sistema sequence. Cioè creare di sana pianta basi midi di mio piacimento. Grazie infinite ancora per l’eventuale risposta e complimenti….

  34. elia scrive:

    Innanzitutto Grazie!!!!!! per la tua disponibilità e competenza al servizio di tutti,piacere di conoscerti virtualmente.
    Vengo al dunque ho un problema posso collegare il midjay prima versione al monitor del pc portatile? sul portatile un sony i5 ho un uscita vga o rgb(pensavo fosse anche entrata)e un hdmi una fireware e tre usb2.di cosa ho bisogno ?

    • Hai bisogno di un monitor!
      A mano che il tuo pc non abbia un ingrasso video non puoi connettere l’uscita video del midjay al tuo pc.
      L’uscita video del midjay deve andare ad un ingresso video.
      Di solito i portatili non ne hanno.

      • elia scrive:

        Scusami io ho una presa sata e una hdmi .non sono prese video??? visto che gli collego la telecamera.Grazie

      • Forse hai una firewire!?
        questa è un ingresso ma il mid kayak ha solo Vga come uscita, quindi niente da fare.
        Comunque a quanto ne so io , non si può collegare l’uscita video del mj sul pc portatile.
        Se qualcuno trova una soluzione …. Faccia sapere!

      • Vga.
        Oppure anche “video composito” ma devi poi acquistare un accessorio che trasforma il Vga in video composito appunto.
        Si tratta di una piccola scatola che fa questa conversione. Io ti consiglio il Vga.

      • elia scrive:

        GRazie di tutto

  35. elia scrive:

    Grazie ……ci vuole un televisorino piccolo con quale entrata?????

  36. Hi there! This is my first visit to your blog! We are a team of volunteers
    and starting a new initiative in a community
    in the same niche. Your blog provided us useful information to work
    on. You have done a outstanding job!

  37. massimo scrive:

    buongiorno, ho qualche problema con il modulo sonoro sd1000 con audya 4
    i collegamenti li ho fatti in base alle istruzioni :
    in lo collego all’out della audya 4 e poi le usicte sia di audya che del modulo li collego al mixer.
    ma non vedo cambiamenti rispetto ai suoni dell’audya 4
    devo fare qualche settaggio sui canali rx e tx?
    poi ti informo che utilizzo il modulo con fisarmonica digitale
    grazie per la risposta

    • Francamente non capisco l’utilità di collegate l’SD1000 all’audya.
      Audya ha dei suoni ottimi inoltre, visto che la usi con la fisa digitale, devi sapere che i suoni che usi sulla mano destra di Audya sono composti da più timbri opportunamente miscelati e ottimizzati.
      SD1000 è un espander GM a 16 parti.
      In ogni parte può suonare al Max un singolo timbro.
      Questo è ottimo per la riproduzione dei midi file ma non altrettanto per suonare la fisa dal vivo.
      Se invece lo vuoi utilizzare per riprodurre i midi file il discorso cambia.

  38. Gennaro Arena scrive:

    Non capisco perchè il mio MIDIJAY non si collega più al Mac Book Pro mentre a un pc si.
    Sai spiegarmi il motivo?
    te ne sarei grato.
    Grazie

  39. Massimiliano scrive:

    ciao GIORGIO INANZITUTTO COMPLIMENTI PER IL TUO SAPERE ……….. IO VOLEVO UN AIUTO SE POSSO , HO UN kETRON MIDIJAY CON LA SCHEDA VOCALIST ALL’ INTERNO MA PURTROPPO NON L’HO MAI USATA PERCHE’ NON RIESCO A COLLEGARLA AL MIXER M I DAI UNA MANO CIAO E BUONA SERATA

  40. Giuseppe Giardina scrive:

    Ciao Giorgio, sono un chitarrista e vorrei sapere se il midjay è controllabile usando un convertitore audio/midi per chitarra tipo il sonuus g2m.
    Grazie

    • Credo proprio di si.
      La cosa curiosa poi è che se imposti il lettore in modalità accordion ad esempio, riconosce gli accordi solo quando vengono suonate contemporaneamente almeno tre note.
      Quindi puoi dare una pennata, impostare l’accordo e poi svisare e l’accordo rimane fermo…
      Puoi anche fare una cosa simile con il pedale sustain impostando la modalità pianist.
      Quindi penso che con la tua chitarra midi ti ci puoi divertire bene…..

  41. Maura scrive:

    Con questo lettore basi si possono modificare le tonalità sulle basi mp3?

    • No,
      Il vecchio Midjay legge un solo Mp3 alla volta e non cambia la tonalità sui file mp3.
      Se vuoi questa caratteristica devi passare al nuovo MIDJPRO.
      Qui puoi fare anche il Voice canceller sui file MP3, cambio tempo, trasposizione, testi, etc.. etc..

  42. Pino scrive:

    Salve Giorgio, ho acquistato da poco un MIDJpro e volevo sapere se questa procedura è valida anche per creare gly style per questa macchina. Grazie

    • Si e no…….
      Prova a rinominare un nuovo style per midjPro ( ad esempio quelli gratuiti disponibili sul sito Ketron) in .MID e poi aprilo con un sequencer.
      In questo modo potrai vedere com’è strutturato lo style per questa macchina.

  43. Stefano scrive:

    Salve, sono un chitarrista. Vorrei sapere se utilizzando you rock guitar collegata tramite cavo midi al midjay, impostando lo stesso in modalità accordion, se mi riconosce gli accordi ed imposta l’arrangiamento in automatico. Grazie

  44. Franco scrive:

    Come faccio a trasferire un testo dal pc sulla base musicale nel mio midijay plus? Grazie

    • qui trovi una guida che ho scritto io tanti anni fa su come inserire il testi nei i Midifile con WB Edit:

      Qui ne trovi una guida per i file Mp3:

      Se invece ti acconti di leggere le parole come se fossero scritte su di un foglio di carta ( nel senso che le lettere non si colorano come nel karaoke)
      puoi usare la funzione TXT del tuo lettore.
      In poche parole, scrivi un file TXT con il testo della tua canzone, lo salvi nella stessa directory e con lo stesso nome della tua canzone:
      es.
      Ramona.MID
      Ramona.TXT

      quando caricherai il brano .MID, il file TXT verrà visualizzato sul display automaticamente.
      Potrai cambiare la pagina ( avanti ed indietro) con il dial.

      • Emanuele scrive:

        Salve Sig. Giorgio. Io ho un problema col mio midjay plus. Praticamente durante la serata mentre stavo riproducendo un brano col mio midjay l’illuminazione dello schermo si é spenta. Ha fatto dei brevi lampeggiante e non si é più riaccesa. Ho provato a spegnere e riaccendere ma sempre con lo stesso esito. Secondo lei cosa può essere? Grazie mille anticipatamente.

  45. Pietro scrive:

    Salve, per far leggere l’hard disk del Midjay plus al PC, cosa devo selezionare dal menù? Perché quando inserisco il cavetto usb non succede niente! Grazie!

  46. antonio scrive:

    scusami Giorgio,una domanda:
    io mi collego al midjay con un sax midi e precisamente wx7 della yamaha.Spesso ho delle difficoltà prechè modifica i brani midi e spesso quando inizio alcuni midi si sposta la voice preselezionata.In che modo devo selezionare il play mode per ottimizzare il sax midi tenendo conto che non ho accordi ma note singole.Grazie

  47. mimmo scrive:

    ciao giorgio vorrei sapere se e’ possibile usare MIDJAJ PLUS COME SCHEDA AUDIO

  48. Pino scrive:

    Salve Giorgio, vorrei avere una info in merito al midjplus; premetto che al momento sto utilizzando un midjpro ma, purtroppo, non ne sono molto soddifatto! Veniamo al dunque: sono un utilizzatore di prodotti ketron già da alcuni anni e, tranne per piccoli problemi (uno dei più gravi è la polifonia che fa bloccare gli style quando utilizzati con una tastiera o fisa midi) mi sono trovato sempre abbastanza bene. Essendo un fisarmonicista ho utilizzato esclusivamente gli expander, partendo dall’ms40 ed arrivando al Midpro passando per X4 3 Xd3. Purtroppo del midpro ci sono cose che non vanno, in primis l’utilizzo degli style di modelli precedenti….volendo implementare la libreria di quelli interni, nel 90% dei casi, la conversione è pessima e gli style sono inutilizzabili. Stavo allora pensando di fare un passo indietro (soprattutto perchè, a quanto pare, ketron non ha nessuna intenzione di lavorare sul midpro visto che da ormai quasi 1 anno non rilascia aggiornamenti) e di tornare al mio vecchi XD3 (o al massimo all’SD3 ma, come ingombro, non mi convince molto). Prima di fare il passo, però, vorrei chiederle una info su un mio vecchio pallino….il MIDJPLUS. PEr me è sempre stata la macchina perfetta….sia come style, sia come maneggevolezza purtroppo ha un grosso (per il modo in cui lo utilizzo io) difetto: non ha la possibilità di impostare tutti i parametri di controllo delgi style sulla pedaliera FS13. A me servirebbero gli intro, gli ending, ed i fill separati sulla pedaliera e purtroppo non è possibile. Un conoscente, però, mi ha fatto ragionare su una cosa: a suo dire, leggendo anche il manuale del midjplus, è possibile creare una pedaliera che gestisce quanto da me prima detto tramite midi; secondo lei è una cosa fattibile? oppure è pura teoria che non è possibile mettere in pratica? eventualmente esistone delle pedaliere midi che potrebbero essere programmate in tal senso o bisognerebbe crearne una (eventualmente inserendo anche la possibilità di regolare tramite pedale il volume della mano destra)?
    La ringrazio in anticipo per la risposta e le auguro una buona giornata ed un buon lavoro.

    Pino

    • Penso che si possa fare anche se ti consiglio di provarlo prima.
      Dobrebbe bastare inviare le seguenti stringhe di sistema esclusivo:

      Intro/End 1
      F0H 26H 7CH 1DH Status F7H
      Intro/End 2
      F0H 26H 7CH 1EH Status F7H
      Intro/End 3
      F0H 26H 7CH 1FH Status F7H
      Arr. A
      F0H 26H 7CH 2CH Status F7H
      Arr. B
      F0H 26H 7CH 2DH Status F7H
      Arr. C
      F0H 26H 7CH 2EH Status F7H
      Arr. D
      F0H 26H 7CH 2FH Status F7H
      Fill 1
      F0H 26H 7CH 38H Status F7H
      Fill 2
      F0H 26H 7CH 39H Status F7H
      Fill 3
      F0H 26H 7CH 3AH Status F7H
      Break
      F0H 26H 7CH 3BH Stauts F7H
      Status = 7FH Tab pressed. Status = 00H Tab released.

      Ad ogni pressione è necessario inviare due sistemi esclusivi, uno per la pressione ed un’altro per il rilascio (Status 7F e Status 00).
      Per provare se funziona baste farlo con un sequencer midi.

      Per le pedaliere non so cosa consigliarti.
      Visto che sei un fisarmonicista, chiedi al produttore del MIDI della tua fisarmonica, magari loro ti possono aiutare.

      • Pino scrive:

        Salve Giorgio e grazie per la celere risposta; dato che, purtroppo, non sono molto pratico di midi mica potrebbe consigliarmi qualche pedaliera che può essere “settata” con i parametri che mi ha inviato? Io ho girato un po su internet….ne ho trovata una della proel a 16 pedali che potrebbe fare al caso mio, ma non so se è possibile programmarla oppure è tutta preimpostata. Eventualmente potrebbe indiarmi qualcuno che può darmi una mano (naturalemten pagando) a fare questa cosa? Eventualmente potrebbe andare bene anche qualcosa tipo una “scatoletta” dove io collego la FS13 della ketron e dalla quale parte il cavo midi (così evito di fare tutto il circuito con i pedali, ecc ecc).

  49. Salvatore Q. scrive:

    Giorgio, solo tu mi puoi aiutare. Mi capita di suonare spesso con il Midjay plus in modalità arranger quando c’è anche il contrabbassista. Come posso disattivare o mettere in mute la linea del basso in un sol colpo? Farlo ad ogni cambio di Style, credimi, è una “tragedia”. Grazie.

    • Credo che non si possa fare.
      Potresti usare il manual bass ma credo che in questo modo non ti va più neanche l’arrangiamento che credo che a te serva.
      Oppure:
      Puoi salvare lo style con il valore del volume de basso a 0.
      In particolare ti puoi fare tante registration quante te ne servono, ognuna con lo stile impostato con il volume del basso a 0.
      In questo modo quando devi cambiare style li fai cambiando registration, la quale oltre a caricare lo stile, imposterà il volume del basso a 0.
      Spero di essere stato chiaro.

  50. antonio scrive:

    scusa giorgio come posso inserire correttamente e settare nel midjay il sax midi Yamaha vx 7

  51. Lorenzo di Fronzo scrive:

    Dopo impostato il midjey su Gm midi in come lo salvo?
    Grazie.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...