Il coltellino svizzero del MIDI.

Pubblicato: gennaio 27, 2010 in Computer Music
Tag:,

Midi Ox Icona

MidiOX ( http://www.midiox.com/) è un programma freeware per il sistemi operativi Windows molto utile sia a chi lavora e sviluppa in ambito musicale sia per chi utilizza da utente programmi e strumenti provvisti di una presa MIDI.
La principale funzione del programma è quella di mostrare a video i dati MIDI che giungono al suo ingresso e rimappare o semplicemente inviare gli stessi dati a una delle sue uscite.
In pratica è un programma di monitor con il quale poter osservare e tenere sotto controllo i dati MIDI che transitano nel nostro sistema.

Midi Ox Main Screen

Schermata principale di MidiOx. Possiamo vedere sulla sinistra la finestra che visualizza i dati MIDI in arrvo mentre sulla destra i dati in uscita.

Oltre a questa funzionalità il programma dispone di un potente sistema per l’invio e la gestione di systemi esclusivi; in poche parole può essere utilizzato anche come gestore di librerie “sysex” per salvare ed archiviare dati o per ricacaricare programmi impostazioni e firmware.

Midiox Systemi sclusivi

Finstra dedicata alla gestione dei sitemi esclusivi.

Il software consente inoltre di generare dati MIDI utilizzando la tastiera del computer oppure utilizzando le funzioni incluse nel pannello di controllo incluso dal quale è possibile inviare program change, control change e molti altri controlli MDI.
Il programma è freeware ( se non utilizzato in ambito commerciale)  è può essere scaricato dal seguente Link:
http://www.midiox.com/moxdown.htm

MidiOx Setup Porte MIDI In/Out

Finestra per la selezione delle porte di ingresso ed uscita dei dati MIDI.

Come si utilizza il programma?

L’utilizzo tipico e più semplice di MIDI-OX è il seguente:

  • un synth o uno strumento musicale viene connesso al MIDI IN del PC.
  • si imposta l’ingresso del midiox sulla stessa porta MIDI in modo che il programma possa monitorare i dati MIDI inviati dal synth
  • Eventualmente si dirottano i dati midi ad una delle uscite midi disponibili.

Con questa configurazione ogni dato midi inviato dall’ strumento verrà visualizzato dal monito di MidiOx.

Io personalmente trovo molto utile questo programma per analizzare e capire i sistemi esclusivi che una macchina invia in una data situazione.

Se ad esempio si vuole capire quale sistema esclusivo si deva inviare per settare un certo effetto o una particolare funzione, ci sono principalmente due strade percorribili:

  • leggere il manuale utente dello strumento.
  • collegare midi OX, impostare il parametro e la funziona desiderata e vedere quali sono i dati che lo strumento invia sulla porta midi di uscita.

Solitamente la seconda soluzione è abbastanza funzionale anche se leggere il manuale utente rimane una delle strade migliori.

commenti
  1. […] vengono inviati o ricevuti da un certo dispositivo.  Come già descritto in questo mio precedente Post   MidiOX ( http://www.midiox.com/) è uno dei  programmi per Windows  più utili e funzionali a […]

  2. simone scrive:

    ok………bel programma….!
    ma dopo due giorni che l’ho scaricato, non ho ancora capito come far partire i file per caricarli sulla mia tastiera.

    Se qualcuno fosse così gentile da aiutarmi……..

    grazie. ciao
    Simone

    • Midi-ox non è un”player” di midifile ma un software pa analizzare i dati midi che fluisco da una o più porte midi del sistema.
      Se sei alla ricerca di un programma per, leggere, trattare, modificare dei midifile, questo non è il programma più adatto alle tue esigenze.
      Il software comunque dispone di un player midi molto semplice ma non ti consente alcun intervento sulle basi midi.

  3. Dario scrive:

    Buongiorno. Ho acceso la mia vecchia Korg M1 e mi è apparso il messaggio “Batteria tampone scarica” però richiamando uno dei suoni interni della tastiera riprende il normale funionamento. La domand è: come posso salvare i dati interni della M! prima che la batteria tampone si scarichi definitivamente e perdo tutti i suoni che ho modificato.
    Grazie

  4. I want to convey my appreciation for your kindness supporting persons that actually
    need help with this important theme. Your personal commitment to passing the solution all-around became certainly
    beneficial and have truly empowered those like me to reach their goals.
    Your new invaluable tips and hints can mean so much to me and
    still more to my mates. Warm regards; from all of us.

  5. quibids scam scrive:

    Thanks for making me to get new concepts about pc’s. I also possess the belief that one of the best ways to help keep your notebook in perfect condition is a hard plastic-type material case, as well as shell, that fits over the top of one’s computer.

    These types of protective gear are usually model targeted
    since they are manufactured to fit perfectly above the natural outer shell.
    You can buy all of them directly from the seller, or via third party places if they are
    designed for your laptop, however its not all
    laptop could have a covering on the market. Once again, thanks for your suggestions.

  6. Ugo scrive:

    Vorrei sapere se midi ox è in grado ,come sembrebbe dalla funzione filter, di filtrare i dati midi out provenienti da una scheda (nel mio caso m-audio fast trak pro) ad un altra scheda midi- audio USB (alesis) per far passare solo ad es. i program change impedendo l’accesso al midi in della scheda alesis dei control change provenienti dall’a midi out della m-audio .Attraverso la funzione filter sono riuscito a bloccare tutto (cc e PCh) o niente, cioè non sembra possibile tramite le varie combinazioni filtrare solo alcuni dati midi, dove sbaglio ?.Per essere piu’ chiaro faccio un esempio pratico:dalla pedaliera FCB100 parte un messaggio midi program change che arriva al midi in della m-audio che attraverso il midi out e quindi tramite midi ox mi riporta il Pch al midi in dell’alesis per arrivare ad un POd2) il problema è che al pod arrivano anche control change non voluti .
    E’ ovvio che non ci sono alternative fisiche solo attraverso la funzione modi patch bay del midi ox è possibile che i dati midi dll’M audio vadano al midi in dell’alesis

    Grazie della’attenzione

  7. marco scrive:

    come si configura midi ox per pilotare un vst (tramite chainer) con la tastiera del pc e inviare il segnale agli altoparlanti?

    • ehh….???!?!?
      Mi sembra dio capire che vuoi mandare delle note ad un VST tramite midiOX?
      Be…. midiYoke credo facci al caso tuo
      http://www.midiox.com/myoke.htm
      Lo intalli,
      Lui ti crea delle porte midi vituali.
      Da midiOx selezioni in uscita la porta MidiYoke 1 ad esempio
      Sul VST selezioni in ingresso la porta MidiYoke 1.
      A questo punto Midi Ox manda le note al VST.

      • marco scrive:

        l’installazione di midi yoke si ferma sempre a metà e mi chiede di riavviare e riprovare ma non cambia nulla

      • Mmmmm….. Sul pannello di controllo non ti compare nulla?
        Francamente non ricordo bene come si installa ma mi ricordo che non mi aveva fatto penare tanto.
        Non so che dirti, magari appena posso provo e ti faccio sapere.

  8. marco scrive:

    cosa mi dovrebbe comparire sul pannello? ho provato da “installa nuovo hardware” con gli stessi risultati…il rar mi ha estratto myokent.dll, myokent.rtf, oemsetup.inf e place midi oke in the control panel.reg

  9. fray scrive:

    salve, vorrei sapere come fare a modificare il segnale midi progchange in un segnale note… ho provato con il mapping ma non capisco bene come funziona! grazie

  10. MidiOX ( http://www.midiox.com/) è un programma freeware per il sistemi operativi Windows molto utile sia a chi lavora e sviluppa in ambito … coltellino.wordpress.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...