Francoforte 2012 – La musica in fiera!

Pubblicato: marzo 26, 2012 in Strumenti Musicali
Tag:, , , ,

Sono di ritorno dalla fiera di Francoforte e come tutti gli anni sono ancora pervaso di una grande stanchezza e da   una significativa quantità di alcol dovuta ai litri e litri di birra bevuti in poco più di una settimana di  permanenza in terra “germanica”.
Visto che il mio stato di salute psico-fisico non è di interesse generale, vengo subito ad esporre le impressioni e le novità che ho trovato in questa fiera.
Per prima cosa devo dire che a mio personale avviso la manifestazione è stata leggermente deludente.
E’ da qualche anno che non riesco più a percepire quel piacevole fervore creativo a cui le varie aziende di software e di hardware ci avevano abituati nei decenni passati.
I prodotti sono più o meno gli stessi, le novità software si fanno sempre più rare mentre gli espositori diminuiscono di anno in anno.  Io principalmente ho visitato i padiglioni 5, 4 e 3 ovvero quelli in cui erano presenti i costruttori di strumenti musicali storici come Roland, Korg, Ketron, dove erano presenti le apparecchiature per Dj nonché i software.

La Yamaha espone in un proprio padiglione di cui ora non ricordo il numero,  ma che quest’anno sembrava essere leggermente ridimensionato.

La città vista dal mio Hotel

Padiglione Yamaha


Le Novità.
Diciamo subito che quelle che descriverò qui di seguito non sono “tutte le novità della fiera”; esse sono solamente le novità che Io ho “incontrato” nel mio girovagare per i padiglioni e sopratutto quelle legate alla mia sfera d’interesse.
Una buona visita avrebbe richiesto tempo da dedicare ad ogni stand, una chiacchierata approfondita con i dimostratori etc.. etc.. Tutte cose che per questione di impegni e tempo non è stato possibile fare.

Veniamo comunque alle cose che mi hanno più colpito:

La PG music ha presentato Band in a box 2012 con una nuova strabiliante funzione di un arranger a 5 tracce tutto completamente AUDIO.
Si avete capito bene: tutto completamente AUDIO!!
Con questo programma è possibile impostare gli accordi della songs, impostare il genere ed ottenere un accompagnamento generato da un enorme database ( oltre 750 Giga Byte di materiale )  di esecuzioni e performance registrate da veri musicisti.
Io ho assistito alle demo e devo dire che il risultato e moto interessante.
Certo .. il software non lavora in real time ma è sicuramente molto interessante!
La cosa ancora più curiosa è che per l’Italia il distributore di questo software è la Roland Italy S P A!! Faranno un accordo per mettere questa strabiliante tecnologia dentro una delle loro tastire arranger? Chi sa!!
A mio avviso, per la Roland sarebbe un gran bel colpo visto che è già da qualche anno che il loro comparto  arranger non brilla come ai tempo d’oro .

La Casio ha uno stand che si presenta con il medesimo aspetto da diversi anni.
La ditta giapponese si è spacializzata nelle tastiere di piccolo calibro e nei pianoforti elettronici.
La novità di questo anno è il synth XW-G1 e XW-P1, una tastiera a metà strada tra il Dj ed il musicista. L’aspetto esterno è “plasticoso”, il suono paragonabile a quello della sua rivale Roland Gaia anche se a mio avviso leggermente meno corposo ma pienamente giustificato dal prezzo di vendita intorno ai 500 Euro.

Alcuni stand del padiglione 5

Lo Stand della Bose

L’Alesis ha presentato una serie di nuovi Dock grazie ai quali è possibile sfruttare al meglio le potenzialità dell’iPad e trasformarlo in un mixer digitale, in un simulatore di amplificatore ed in un sacco di altre cose.
a differenza delle prime versioni questi nuovo dock si presentano esteticamente molto molto meglio.

L’iPad diventa un Amp simulator ed una potente pedaliera effetti!!

Mixer 4 canali con iPad

La Yamaha ha festeggiato i 10 anno della Tyros e per l’occasione ne ha realizzato un modello tutto nero e molto elegante! Oltre questo avevano varie novità ma sarebbe troppo lungo elencarle tutte.

Il padiglione Yamaha

La Ketron ha presentato il nuovo MidJay chiamato MidJay Pro.
Un lettere riproduttore di basi Audio, Midi e di file Video! Display a colori touch screen, una generazione wave tabel da 256 Mb, un macchina interessante!

Oltre al lettore c’è anche un nuovo espander suoni, Sd100 ed un nuovo piano GP1.

La Viscount ha presentato un piano a modelli fisici, il  Physis Piano, dall’alspetto molto elegante.
La tecnologia racchiusa in questo piano si basa creazione di algoritmi matematici complessi capaci di simulare con assoluta fedeltà le dinamiche del fenomeno fisico-acustico che genera il suono di un pianoforte.
Questo è quanto si legge sulla sua scheda tecnica. A mio avviso, non si riceve lo stesso fervore descritto a parole durate il suo ascolto.

Ciao a tutti!

commenti
  1. tarcello scrive:

    che bella notizia questa della ketron midjay pro …e aggiungerei che era ora di vedere quelsta bella macchina crescere ..
    grazie giorgio per le novita descritte ..
    ora speriamo di vedere una bella release ( magari video del midjay )

    ciaoooooooooooooooo

    • Trovi una mia descrizione del prodotto su youtube.

      Sono un po dislessico ma, quelli di Strumenti Musicali sono venuti verso le sei di sera quando ero già completamente cotto!
      Spero comunque che ti possa dare un’idea del prodotto.
      Tieni presente che si tratta ancora di un prototipo.

  2. tarcello scrive:

    uh mamma… per essere un prototipo e una vera figata vista cosi ..
    quindi sei tu giorgio ?? bravo bella panoramica delle funzioni del midjay ..
    all’inizio dici che si puo installare un hard disk ..( ne e sprovvisto questo modello ?? )

    comunque spero di avere trovato lavoro per quando uscira questa macchina perche a me pare troppo bella .. ( e poi io sono ketroniano da tantissimo tempo ahahahahhahah )

    ciao giorgio e grazie per il video

  3. Tanino scrive:

    GRAZIE…Giorgio…sicuramente appena uscirà la compro è fantastica.

  4. Nunzio scrive:

    ho seguito la spiegazione su youtube
    devo dire che avete fatto un salto immenso
    e cio mi piace
    pero avete tralasciato ( forse per mancanza di tempo )
    quali file karaoke legge
    per il resto complimenti
    mi interesserebbe molto sapere quali file karaoke legge

  5. tarcello scrive:

    giorgio devo farti 2 domandine su questa macchina ..
    la prima doamda e ..
    dal video si capisce vari formati di file e mi piacerebbe capire se qusta versione riesce a leggere anche i file cdg ( mp3+g ) ?? ………che sarebbe una cosa fantastica di questi tempi …
    il vecchio midjay legge il testo dei file mp3 in formato lyric 3 ma sarebbe bello per chi come me ha anche le collezioni tipo le pioneer poterle leggere in formato originale ..
    la seconda domanda e ..
    il midjay sia il normale che il plus hanno un uscita video in formato rgb e per potere vedere le schermate su tv bisogna avere il convertitore video vga to pal dato che ancora la maggior èparte delle tv non hanno ancora la presa monitor ..
    sai se per caso ora il mid pro usa l’uscita video standard ??

    un salutone e un grazie per il tuo lavoro di informazione ..
    ciaooooooooooooooooooo

    • Alla prima domanda, non posso rispondere, devi chiede all’azienda che lo produce e lo commercializza.
      Per la seconda, il prototipo ha un’uscita DVI che può essere sia digitale che VGA.
      Basta un piccolo spinotto adattatore.

  6. mario scrive:

    giorgio….grazie per aggiornarci di continuo

    vediamo il midjay new…..

    grazie ancora

    mario

  7. Riccardo Gerbi scrive:

    Ne approfitto Giorgio per ringraziarti dell’ennesimo supporto alla realizzazione dei Video!!!!
    Un abbraccio.
    Riccardo Gerbi

  8. giancarlo fiorenzano scrive:

    Ciao Giorgio, il midjay plus ha l’espander sd2 se non sbaglio, i suoni midi li trovo perfettamente identici, il pro e l’sd1000 hanno una loro versione o si rifanno all’audia come espander , grazie

  9. ROMANO scrive:

    ciao Giorgio volevo sapere la qualità audio e midi è stata migliorata, inoltre, ma alla fine quabto costa al pubblico..???

  10. ROMANO scrive:

    APPROPOSITO questa macchia legge anche il formato mp3 k5 – quelli che legge il karaoke 5 che attualmente il midjay e il midjay plus leggono solo l’mp3 con cori, ma non il testo….

      • tarcello scrive:

        sia il midjay che il midjay plus leggono i file sincronizzati con k5 e poi convertiti in lyric3 dallo stesso k5 .. l’importante e che le sincro non siano protette da psw perche in quel caso il midjay leggerebbe solo strani simboli al posto del testo . io li uso e li converto da tanti anni ..
        oppure potete usare per fare le sinc alle basi audio un plugin per winamp di cui non ricordo il nome ma lo si puo semre trovare
        …solo che sincronizza per rigo e non per sillaba ..
        stesso disccorso vale se usiamo il software mp3 lyric synconizer ..
        un salutone a tutti

  11. Enzo coppola scrive:

    Quando esce

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...