L’utima frontiera della sintesi visuale.

Pubblicato: settembre 27, 2013 in Generale
Tag:, , ,

sintesi_visuale
L’azienda americana Bot & Doll ha realizzato una tecnologia basata su robot, software visuali e musica evocativa, grazie alla quale riesce a realizzare nuove forme di spettacolo estremamente suggestive e coinvolgenti.
Il progetto “Box” ad esempio esplora le potenzialità della sintesi visiva e della fusione e dello spazio reale e digitale.
Grazie ad un sistema di proiezione di immagini digitali effettuata su superfici in movimento, assistite da robot e software molto sofisticati, crea effetti visivi nuovi che sembrano superare i limiti della fisica e dello spazio da noi conosciuto.

Il video che troviamo sul loro sito rende bene l’idea di cosa sono in grado di fare questa nuova tecnologia.

Il cortometraggio documenta una performance dal vivo, catturato interamente dal vivo ( almeno da quello che posso leggere dal loro sito).
Lo spettacolo che si può ammirare da questo video è il culmine di diverse tecnologie:

  • la robotica su larga scala,
  • la mappatura di proiezione
  • l’ingegneria del software.

La Bot & Dolly ( ma francamente anche il sottoscritto ) pensa che questa nuova metodologia dispone di un enorme potenziale e consentirà in futuro di trasformare radicalmente le presentazioni teatrali e gli spettacoli visuali live.
Personalmente credo che potrà anche definire un nuovo genere di espressione.
Mi piacerebbe sapere il costo di queste apparecchiature ma forse e meglio rimanere con il dubbio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...